Cooperative a specializzazione sanitaria la persona prima di tutto

Cooperative di medici al servizio della salute

Cooperative farmaceutiche oltre i farmaci, accoglienza e servizi

Mutue socio sanitarie la copertura sanitaria mutualistica

Team

Silvia Frezza - Direttore

Dopo essersi laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Perugia, con una Tesi di Laurea i tecnica della Legislazione, ha successivamente conseguito una Specializzazione in consulenza parlamentare pressso la LUISS Guido Carli, un Master in Public & Parliamentary Affairs alla Lumsa, perfezionandosi in Programmazione, organizzazione e gestione delle aziende e dei servizi sanitari alla Facoltà di medicina dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. 

Dopo una significativa esperienza in qualità di Assistente parlamentare, ha lavorato successivamente nell'ambito dell'attività normativa governativa e parlamentare all'interno della Camera dei Deputati prima (Servizio legislativo-Gruppo Parlamentare)  e della Presidenza del Consiglio dei Ministri poi, presso l'Unità Tecnica di semplificazione. 

Dal 2005 in Confcooperative, inizialmente all'interno della Segreteria Generale, ha ricoperto per Federsolidarietà l'incarico di Consigliere di Amministrazione del CECOP: The European Confederation of Workers’ Co-operatives, Social Co-operatives and Social and Participative Enterprise, successivamente ha lavorato a supporto della Vice Presidenza Nazionale e dall'aprile 2010 ha assunto il ruolo di Direttore della FederazioneSanità Nazionale dirigendo e supportando il lavoro della Federazione negli ambiti  della cooperazione medica, farmaceutica, sociosanitarie e della mutualità integrativa. Coordina altresì le attività inerenti le Pubbliche Relazioni del Presidente e della Federazione e la comunicazione. Segue le attività di monotoraggio, istruttoria e drafting normativo. Si occupa dell'organizzazione degli eventi, del sito web e dei social media della Federazione.

Ha un Master in gestione di impresa cinematografica e audiovisiva e ha conseguito un corso di perfezionamento in Fotografia livello Esperti. 

Dal 2005 ha pubblicato diversi articoli su varie testate specialistiche e non. 

Contatto: frezza.s@confcooperative.it

Dr. Giorgio Verdecchia
Dopo la Laurea in Giurisprudenza con una tesi in diritto del lavoro ed aver conseguito la specializzazione in Analisi di organizzazione e metodi presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, ha lavorato, a seguito di pubblico concorso, per circa un decennio (1968-1979) presso la Direzione Generale dell’INAM, maturando una rilevante esperienza nella gestione del personale e nella definizione di modelli organizzativi applicati alla sanità mutualistica. 

Transitato nel 1979 al Ministero della sanità ha sviluppato per circa un ventennio una specifica professionalità nell’ambito delle funzioni ministeriali nel settore della programmazione, del finanziamento e della organizzazione dei servizi sanitari, assumendo incarichi e responsabilità crescenti nella elaborazione dei Piani sanitari Nazionali, nonché delle leggi e degli atti di indirizzo e coordinamento delle attività regionali e locali, nella gestione del Fondo sanitario nazionale, nella definizione dei livelli di assistenza del SSN, nella gestione delle relazioni istituzionali con le Regioni e con le rappresentanze delle strutture e degli operatori privati convenzionati.

Nominato dirigente generale nel 1993, ha assolto numerosi incarichi di alta direzione nel Ministero della Sanità in qualità di: 
  • Segretario Generale del Consiglio Sanitario Nazionale le cui funzioni sono poi confluite nella Conferenza permanente Stato- Regioni. ; 
  • Responsabile del progetto per l’adozione della Carta dei Servizi Sanitari nelle strutture del Servizio sanitario nazionale e per l’attuazione degli indicatori della qualità percepita dall’utenza; 
  • Responsabile delle sperimentazioni gestionali nel Servizio sanitario nazionale; 
  • Reggenza del Servizio centrale della programmazione sanitaria e contemporaneamente Direzione dell’ Ufficio Convenzioni e dell’Ufficio Rapporti internazionali, entrambi di diretta collaborazione con il Ministro. 
Ha partecipato come relatore a numerosi convegni a livello nazionale ed internazionale, svolgendo anche una copiosa attività pubblicistica su riviste del settore e svolto numerosi incarichi di docenza presso la Scuola di Management della LUISS. 

Nel 1998 ha lasciato il pubblico impiego per assumere fino a tutto il 2008 la direzione del Fondo integrativo di assistenza sanitaria per i dirigenti del Commercio e del Terziario (FASDAC) promuovendone il risanamento economico, il potenziamento della rete erogativa e l’automazione dei servizi.

Dal 2010 collabora con FederazioneSanità di Confcooperative per il settore analisi e progettazione organizzativa.
Dr. Marco Battisti

Ha conseguito la Laurea in Sociologia presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza” nel 2004 con una tesi in Analisi delle Politiche Pubbliche, focalizzata sulle policy per la salute nel Lazio ed in Emilia Romagna. L’anno successivo ha conseguito un Master in “Management ed Innovazione nelle Aziende Sanitarie”, approfondendo il tema dell’implementazione degli strumenti manageriali nell’ambito delle organizzazioni sanitarie pubbliche.

Dopo una serie di esperienze formative presso la AO di Catanzaro “Pugliese-Ciaccio” e la ASL Roma H, ha svolto attività di ricerca e consulenza presso diverse strutture, sia pubbliche (ASL n°2 di Castrovillari, Istituto Superiore di Sanità) che private (Istituto Psichiatrico e di Riabilitazione Don Uva), nonché attività di formazione e docenza (LUISS Guido Carli-Business School, Facoltà di Sociologia Università “Sapienza”). Nello stesso periodo ha contribuito ad alcune pubblicazioni (Quaderni Formez, SIQUAS).

Nel 2009 ha ricoperto ad interim il ruolo di coordinatore di due centri di fisioterapia e riabilitazione ex art. 26 convenzionati con la Regione Toscana, occupandosi dell’andamento economico, della gestione del personale, dei rapporti istituzionali, della riorganizzazione e della supervisione dell’attività amministrativa, dell’aggiornamento dei documenti relativi all’accreditamento istituzionale.

Ha lavorato, negli anni successivi, come risorsa amministrativa e come formatore in diverse realtà al di fuori del settore sanitario.

Appassionato di cinema e di sport, collabora attivamente con una Rassegna cinematografica di film d’autore.