Cooperative a specializzazione sanitaria la persona prima di tutto

Cooperative di medici al servizio della salute

Cooperative farmaceutiche oltre i farmaci, accoglienza e servizi

Mutue socio sanitarie la copertura sanitaria mutualistica

Tutte le notizie

RIFORMA TERZO SETTORE

Gardini, "Riforma che va nella giusta direzione, ora ci sono condizioni per far crescere il sociale."

Categorie: inEvidenza

Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione

RIFORMA TERZO SETTORE

“Questa riforma va nella giusta direzione. Aggiunge e non sottrae. Crea condizioni per potenziare il Terzo Settore, ma al contempo sviluppa ulteriori possibilità attraverso l'impresa sociale. Tutto è perfettibile e quindi migliorabile. Se come crediamo gli orientamenti saranno confermati, nella stesura definitiva dei testi approvati dal Consiglio dei Ministri potranno essere individuate soluzioni proficue per i cittadini e gli operatori del Terzo Settore, inclusa la cooperazione sociale”. 

Così Maurizio Gardini, Presidente dell’Alleanza Cooperative giudica la Riforma del Terzo settore valutando «positivamente il lavoro compiuto dalle Commissioni parlamentari e dal Governo che hanno riassunto e armonizzato in un unico codice tematiche molto complesse: impresa sociale, codice del Terzo Settore e decreto sul 5x1000”.

FONTE: www.italiacooperativa.it

Commenti (0)

Si prega di eseguire illogin or register per inviare commenti.